Alcuni materiali per via della loro fragilità, per effettive difficoltà di trasporto, per elevati rischi di danneggiamento o per vincoli di legge non possono assolutamente essere spediti. Di seguito la lista completa delle merci oggetto di tale restrizione: • Esplosivi • Materiale osceno o pornografico • Rifiuti • Merci pericolose o che possano arrecare pregiudizio a persone, animali o cose • Merci prive di imballo o inadeguatamente imballate • Merci soggette a deterioramento, animali o piante • Merci di elevato valore, monete, beni preziosi, opere d’arte, antichità • Dati privi di backup o riservati • Merci Pericolose (in via esemplificativa e non esaustiva, sono intese merci pericolose in trasporto su strada, quelle classificate come tali da IATA, IMO, ICAO o contemplate nell’ambito della disciplina ADR/RID)
Ogni spedizione può essere consegnata e/o ritirata in magazzino solo se all'interno del territorio nazionale, se in territorio internazionale non sarà possibile.
La ricezione del pacco è l'ultimo ma fondamentale passaggio del nostro servizio. Alla consegna del pacco, è importante che il destinatario ne verifichi l'integrità in presenza del corriere prima di poter firmare in tutta tranquillità, lo svincolo. Qualora i pacchi si presentassero danneggiati in qualsiasi modo o persino aperti, è bene che il destinatario controlli la merce consegnata in presenza del corriere e annoti con cura, sulla lettera di vettura ed eventuali documenti di consegna, quanto di anomalo riscontrato. In caso di rifiuto della merce consegnata da parte del ricevente, è necessario specificarne il motivo.
Tutta la merce viaggia coperta da responsabilità vettoriale. Questa forma di tutela garantisce risarcimento per un massimo di 1 euro al kg per spedizioni in italia e di 10 euro al kg per spedizioni in territorio internazionale. Essa copre SOLO eventuali danni di responsabilità del vettore. Qualora si volesse tutelare la merce per il suo valore effettivo, è necessario che la merce venga ulteriormente assicurata nello specifico. Per assicurare la merce in tal senso, è d'obbligo essere in possesso di documenti che certifichino il suo reale valore, quali: scontrini, fatture d'acquisto e simili.
Basterà chiamare il nostro call center e provvederemo ad emettere nota di credito con relativo rimborso, sarà trattenuto un importo minimo per la transazione.
I tempi di rimborso variano a seconda del corriere utilizzato, in ogni caso dopo l'accettazione della pratica i tempi limite di rimborso sono di 3 mesi.
In base al genere di spedizione, sono richiesti differenti tipi di documenti da allegare al pacco. Per spedizioni tra privati è semplicemente richiesto di riprodurre la proforma invoice, che forniremo noi in base all’ordine. Per spedizioni relative a vendite commerciali, è necessario che il pacco sia accompagnato da fattura commerciale.
L'importo delle spese doganali viene calcolato in base alla nazione di recapito, alla tipologia di merce spedita e al valore dichiarato. In base a questi parametri, il calcolo del preventivo delle spese doganali verrà quantificato singolarmente per ogni spedizione.
Quante volte ci siamo chiesti:- chissà quanto mi costerà di dazi doganali ricevere o spedire un pacco in Cina o dagli Stati Uniti- Bene vogliamo fornire una guida utile Partiamo con alcune definizioni: Dogana Ufficio dell’amministrazione dello stato che controlla le merci che entrano ed escono dai confini dello Stato e procede al conteggio e alla riscossione dei Dazi. Dazio viene calcolato in base a due principi: “valore intrinseco" e valore della transazione Nel primo caso corrisponde al valore della merce, senza prendere in considerazione spese di spedizione, assicurazione e altri accessori riguardanti i servizi Valore della transazione Comprende oltre al valore della merce anche le spese di spedizione Su questi principi l’Agenzia Doganale determina la tariffa cioè il dazio da versare. Ai fini di una corretta previsione delle spese di importazione basterà collegarsi sul sito della dogana, cliccare su "nomenclaure" e scegliere la categoria della merce che vogliamo importare , si aprirà un altra finestra da questa scegliere la classe che meglio definiscie il nostro prodotto, a tal punto nella tendina a destra troveremo la voce "misure di importazione", scegliete la provenienza della merce e conoscerete il valore percentuale che sarà usato per calcolare i dazi Le Franchigie Esistono determinate soglie per i quali non è previsto alcun pagamento di Dazi, Franchigie Non vengono applicati dazi e iva se il valore intrinseco (valore della merce) non supera i 22 euro Se il valore è tra i 22 euro e i 150 euro è previsto solamente l’iva applicata sulla somma del valore della merce, del trasporto e degli oneri del vettore. Qualora il valore super i 150 euro si pagherà il dazio, l’iva sul valore della transazione più il dazio e a tutto questo devono essere sommati gli oneri del vettore
I tempi di consegna per spedizione in isole e aree remote o zone disagiate oscillano dagli 8 ai 10 giorni lavorativi
La ricezione della merce è l'ultimo -ma fondamentale- passaggio del nostro servizio. Alla consegna del pacco, è importante che il destinatario ne verifichi l'integrità in presenza del corriere prima di poter firmare, in tutta tranquillità, lo svincolo. Qualora i pacchi si presentassero danneggiati in qualsiasi modo o persino aperti, è bene che il destinatario controlli la merce inclusa in presenza del corriere e annoti con cura, sulla lettera di vettura ed eventuali documenti di consegna, quanto di anomalo riscontrato. Se si desidera rifiutare la merce, è possibile rifiutarla, specificandone il motivo.
Il pallet, o bancale o paletta, è una base sulla quale vengono sistemati vari tipi di merce, il loro utilizzo permette la movimentazione tramite carrelli elevatori e transpallet. La merce viene sistemata su queste basi e permette uno spostamento da un luogo all’altro in maniera semplice, senza dover maneggiare manualmente i pacchi, difatti la base permette il passaggio delle forche dei muletti e delle varie attrezzature di magazzino. Nei magazzini attrezzati con scaffalature, i pallet vengono alloggiati direttamente permettendo di poter sfruttare anche lo spazio in altezza. Tipologie di pallet: Eur Misure in cm 120 x 80 Pallet Philips Misure in cm 100 x 120 Entrambe hanno in comune l’altezza e la presenza di 9 piedi Il formato eur è usato soprattutto in Europa, la misura permette il carico nei mezzi di trasporto sfruttando al meglio il cassone, considerando anche il fatto che in Europa la maggior parte dei trasporti avviene tramite gomma. Il pallet fumigato viene accompagnato da un documento che certifica la fumigazione In mancanza di pallet fumigati si possono usare quelli in plastica
Per spedizioni di merce extra cee, tramite pedana, viene richiesto l'utilizzo di pedane che hanno subito il processo di fumigazione, per prevenire il trasferimento di organismi esotici con l'importazione della merce. Si tratta di un processo di disinfestazione delle pedane che elimina i parassiti dal legno(tarli, muffe e licheni). Il trattamento avviene mediante sostanze velenose per tali organismi, le più utilizzate sono: bromuro di metile, l'1.3-dicloropropene o la cloropicrina. Ultimamente viene anche utilizzato un processo senza l'utilizzo di sostanze velenose, trattasi del processo ht, che prevede il riscaldamento termico interno del bancale per 30 minuti a 56°, pertanto gli organismi presenti vengono uccisi per effetto del calore. Ogni pedana che ha subito il trattamento deve essere accompagnata dalla relativa certificazione. In alternativa alla pedana fumigata si può usare la pedana in plastica
Spedizioni olio all’estero Se si vuole intraprendere l’attività di spedizione di olio all’estero o – in ogni caso – si intende commercializzare prodotti alimenti all’estero, è importante conoscere alcuni aspetti per preservarsi da eventuali sorprese negative. Confezionamento: Imballaggio primario È importante che il prodotto sia contenuto in involucri che lo preservino dall’attacco di agenti esterni, quali gas o liquidi, che ne garantiscano la manegevolezza e che – soprattutto - rispettino le misure standard per la spedizione pallet; sulle confezioni, risulta importante l’indicazione del numero di lotto e della qualità. L’etichettatura delle confezioni è uno degli aspetti più importanti per il riconoscimento del prodotto e del relativo paese di origine; è opportuno rivolgersi sia alla Camera di Commercio che all’Ufficio delle Dogane e tradurre sempre l’etichettatura in inglese con la relativa corrispondenza dei marchi di certificazione. Per quanto riguarda le spedizioni merci, esistono diversi accordi a tutela delle parti, in base alla sigla associata; qui di seguito, un semplice specchietto che riassume i termini di resa Termini di resa nella codifica Incoterms 2000 (EXW) massima obbligazione per il compratore (FCA, FAS, FOB) trasporto principale a carico del compratore (CFR, CIF, CPT, CIP) trasporto principale a carico del venditore, rischi a carico del compratore (DAF, DES, DEQ, DDU, DDP) massima obbligazione per il venditore. Fattura commerciale • Dati dell’iscrizione alla Camera di Commercio; • Data emissione e numero progressivo; • Nome completo del destinatario, num. di telefono, riferimento alla fattura proforma o alla conferma ordine, caratteristiche della merce e relativa classificazione doganale Taric; • Dichiarazione di origine della merce e relativo valore, peso netto e peso lordo, termini di spedizioni; • Dicitura “Non imponibile IVA ai sensi del DPR 633/72”, se l’ordinante è un soggetto residente in paesi extra UE. Consigliabile apporre il timbro e la firma; Packing list • Natura dei colli (cartocci, sacchi, casse, pallets, ecc.); • Numero dei colli; • Dimensioni dei colli; • Pesi lordi e netti dei singoli colli ed il totale del peso lordo e netto; • Contenuto della merce per ogni collo; • Marcatura apposta sui colli;
Questionario

Vuoi maggiori info?

Inviaci una domanda, il nostro team di esperti ti risponderà quanto prima

Contatti

Invia un messaggio

Contatti

Se hai ancora dubbi o domande Contattaci.

Chta WhatsApp
Invia messaggio